Giro a Tappe Favignana

In evidenza

Universitas organizza...

Associazioni in rete

Sponsor

 

 

Home
Siciliarunning.it. Lucio Cimò e Laura Speziale sul gradino più alto del Sale & Saline. PDF Stampa

C’è il marchio Universitas nella 21a edizione del Trofeo Sale&Saline che si è disputato stamani a Trapani. A vincere , infatti, sono stati due atleti della scuderia del presidente Ino gagliardi, Lucio Cimò e Laura Speziale, quest’ultima al secondo successo di fila dopo il Trofeo Città Metropolitana di Palermo.
Temperature gradevoli forse addirittura al di sopra delle medie stagionali, per il penultimo appuntamento del Grand Prix di corsa su strada S/M, gara ben organizzata dal GS 5 Torri Trapani Cremisi, che ogni volta mette in schiera i suoi effettivi per garantire la perfetta riuscita dell’evento, non disdegnando di schierare sempre un’ampia compagine in gara.
Al via (con caduta di un atleta senza fortunatamente conseguenze né per lui né per nessun altro) circa 521 atleti ne arriveranno  517, dieci chilometri con un percorso veloce, leggermente diverso dal solito e questo per venire incontro alle normative anti-terrorismo che ormai fanno parte del nostro quotidiano.
Nella gara maschile Cimò se l’è dovuta vedere con un Vito Massimo Catania (Atletica Rosamaria) apparso in grande spolvero. Un duello che ha arricchito la gara di contenuti tecnici, grazie anche all’ottima prima parte di gara dello junior Ala; alla fine Cimò ha avuto la meglio, su Catania, ma per appena tre secondi chiudendo in 34.14. Terza piazza per lo junior Giuseppe Ala del Cus Palermo.
La gara al femminile ha visto il monologo della Speziale (campionessa italiana in carica nei 10 chilometri nella categoria SF45) che, sin dallo start non ha mai messo in discussione la sua leadership, chiudendo la gara in 39’41. Alle sue spalle molto  staccate sono giunte l’attuale leader della maglia Trinacria, Chiara Immesi (Universitas Palermo) ed Elena Terracciano (Archimede Siracusa) autrice dell’ennesima prova maiuscola.
Archiviata anche la gara di Trapani, fari puntati sull’ultima tappa del GP regionale di corsa, domenica 22 ottobre ad Adrano con la manifestazione organizzata dall’Etna Sport Outdoor del presidente Michele Maccarrone.

CLASSIFICA UOMINI
Lucio Cimò (Universitas Palermo) 34.14
Vito Massimo Catania (Atletica Rosamaria) 34.17
Giuseppe Ala (Cus Palermo) 34.26
Antonino Muratore (Universitas Palermo) 34.37
Alberto Fieramosca (Marathon Club Sciacca) 34.40

CLASSIFICA DONNE
Laura Speziale (Universitas Palermo) 39.41
Chiara Immesi (Universitas Palermo) 40.56
Elena Terracciano (Archimede Siracusa) 41.20
Liliana Canzoneri (Trinacria Palermo) 41.23
Rosaria Patti (Trinacria Palermo) 42.15

Articolo Siciliarunning.it

 


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1136
mod_vvisit_counterIeri144
mod_vvisit_counterSettimana1622
mod_vvisit_counterMese3829
mod_vvisit_counterVisite Totali1343531

We have: 24 guests, 1 members online
Totale delle visualizzazioni
Visitors Counter

Copyright © 2011 - ASD Universitas Palermo - Power by Antonio Pizzurro alias AnPi Production

Scaled Image.jpg