Giro podistico a tappe

GIRO A TAPPE FAVIGNANA 2019

In evidenza

Universitas organizza...

Sponsor

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Associazioni in rete

Home
I Duathlon Show - Acireale - Vittoria per Sebastiano Foti (MP Life Triathlon CT)

Buon esordio per Salvatore Vincenti (terzo assoluto)

Buona la prima per l'Edizione "Uno" del Duathlon Show svoltosi domenica pomeriggio (quasi sera) presso lo Stadio Tupparello di Acireale. L'organizzazione a carico dell'esordiente Sebastiano Massimino è stata di buon livello con percorso tecnico ondulato e completamente chiuso al traffico; il triathlon siciliano ha partecipato in maniera massiccia (Palermo obiettivamente ha latitato parecchio) per una manifestazione che in ogni caso può definirsi decisamente positiva (soprattutto se all'esordio). Percorso dicevamo tecnico, forse un pò troppo a rischio soprattutto nei tratti in cui si attraversava la zona partenza/arrivo dove si transitava ad oltre 50 km/h. Ma per fortuna la manifestazione (ma anche la bravura dei partecipanti) ha fatto sì che nulla accadesse. Una ottantina di partenti nel Regionale assoluto di duathlon/sprint dopo la consueta trafila di tutte le manifestazioni giovanili vera linfa vitale del triathlon siciliano. Sebastiano Foti della MP Life di Catania non ha avuto difficoltà a vincere correndo a buon livello la prima frazione (4,4 di corsa) pedalando in scioltezza nei 18,2 km di ciclismo (dove ha rifilitato due minuti buoni al resto della truppa e correndo i 2,2 km finali con la vittoria già in tasca. Al secondo posto Ennio Salerno della Multisport Catania, ed esordio notevole per l'ex fiammegialle Salvatore Vincenti il nisseno protagonista per oltre un decennio del mezzofondo e fondo italiano e più volte nazionale di atletica. Vincenti (personal best di 13'19" nei 5000 metri e 3'39" nei 1.500 metri) ha staccato da solo nella frazione di corsa, ma ha poi subito il rientro sia di Foti che di Salerno. Comunque alla fine era abbastanza soddisfatto ma soprattutto stupito per l'alto livello del triathlon siciliano, dove si pedala e si corre a livelli veramente elevati. Poca ma buona la presenza palermitana con la doppia vittoria nelle categorie M2 ed M3 per la coppia targata Ironteam Palermo Matteo Giammona/Giovanni Giordano.

  1. S3 (1) FOTI SEBASTIANO  MP Life Triathlon Catania............ .53:05
  2. S1 (1) SALERNO ENNIO Multisport Catania............................54:39
  3. M1 (1) VINCENTI SALVATORE MP Life Triathlon Catania..... 54:52
  4. S4 (1) TITOLO GIOVANNI MP Life Triathlon Catania...............55:30
  5. JUN (1) CUCCI' EMILIANO Sport Extreme Catania ..................55:55
  6. S4 (2) VINCIGUERRA ENRICO CUS Catania...........................56:09
  7. S4 (3)  DI VICO  GABRIELE Multisport Catania..........................56:19
  8. M2 (1) MATTEO GIAMMONA Iron Team Palermo....................56:25
  9. S1 (2) VENTURA DAVIDE Sport Extreme Catania......................56:30
  10. S2 (1) TOMASELLO VINCENZO MP Life Triathlon Catania...   ......56:33

Nella foto: Salvatore Vincenti dopo una lunga carriera da "vincente" in atletica si rimette in gioco nella multidisciplina.

 

 
I Edizione Podistica Regionale della Solidarietà- Rosolini (SR) VI Prova Grand Prix Corsa su strada 2013

Ed è ancora il portacolori di ASD Universitas Palermo, il nisseno Francesco Bennici a far sua l’ennesima  prova di Grand Prix di Corsa su strada, facendo come suo solito il vuoto su tutti i possibili avversari. Nulla ha potuto infatti il buon Vito Massimo Catania della Atletica Regalbuto contro lo strapotere del “Carabiniere” Bennici che ha condotto la gara in solitario. Ottimi terzo e quarto posto per la coppia della ASD Atletica Sicilia Roberto La Mattina/Alessandro Attilio. Buona prova al maschile di ASD Universitas che piazza ben cinque atleti nella prima decina con l’inaspettato quinto posto del marocchino Bassite il settimo di Giuseppe Veletti ed il nono e decimo di Immesi/Cumbo. Ben 350 atleti si sono dati battaglia sul “corto” circuito di Rosolini con vittoria per Giovanni Finielli della ASD Atletico Casello Modica per la batteria M60 e donne mentre al femminile la gara ha arriso all’atleta locale Virginia Salemi (Atlelica Noto) sulla nostra Irene Susini (Sport Nuovi Eventi Sicilia) e Sebastiana Bono (Marathon Atheltic Avola). Si chiude il Grand Prix di Corsa su strada (estivo) con la settima prova che si correrà domenica 7 luglio a Modica.

Classifica maschile top/ten:

1

1

1

177

BENNICI FRANCESCO

A.S.DIL. UNIVERSITAS PA

MM40

00:23:05


2

2

1

4

CATANIA VITO MASSIMO

A.S.D. ATL.AMATORI REGALBUTO

TM

00:23:53


3

3

2

105

LA MATTINA ROBERTO

A.S.D. ATLETICA SICILIA

TM

00:24:11


4

4

1

93

ALESSANDRO ATTILIO

A.S.D. ATLETICA SICILIA

MM45

00:24:24


5

5

3

176

BASSITE ABDELAZIZ

A.S.DIL. UNIVERSITAS PA

TM

00:24:46


6

6

1

202

RENDA ANTONINO

A.S.D. MARATHON MONREALE

MM35

00:24:50


7

7

2

187

VELETTI GIUSEPPE

A.S.DIL. UNIVERSITAS PA

MM45

00:25:04


8

8

2

8

FIERAMOSCA ALBERTO

A.S.D. MARATHON CLUB SCIACCA

MM40

00:25:10


9

9

3

181

IMMESI GAETANO

A.S.DIL. UNIVERSITAS PA

MM45

00:25:13


10

10

4

179

CUMBO MARCO

A.S.DIL. UNIVERSITAS PA

TM

00:25:20

 
Il siracusano Corrado Mortillaro condannato ad un anno dal Tribunale Nazionale Antidoping

Ecco la sentenza:”Il TNA nel procedimento disciplinare a carico di Corrado Mortillaro, visti gli artt. 2.1.1 , 10.4 del Codice WADA, afferma la responsabilità dell’atleta in ordine all’addebito ascrittogli e gli infligge la sanzione della squalifica per un anno, con decorrenza dal 30/05/2013 e scadenza al 29/05/2014. Condanna inolltre l’atleta al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in Euro 1.500,00. Dispone l’invalidazione dei risultati ottenuti dall’atleta nelle gare disputate durante il periodo di sospensione. Dispone che la presente decisione sia comunicata all’interessato, all’UPA, alla WADA, alla Federazione Internazionale, alla FIDAL e alla società di appartenenza.”

 

 
Comunicato. Podismo Dopo la terza prova del Biorace cambio al vertice.

Palermo. La classifica generale del Biorace,  dopo la terza prova denominata “Due Giorni Podistici Life’S UISP” disputatasi nello splendido scenario del Villaggio Torre Normanna ad Altavilla Milicia (Pa), subisce sostanziose variazioni ai vertici di numerose categorie. Andiamo ad analizzare le prime cinque posizioni di ciascuna delle categorie  partendo dalle più giovani nella categoria TM ben due atleti del Marathon Monreale salgono al primo ed al terzo posto rispettivamente Alessandro Lo Piccolo e Francesco Intravaia, scende al secondo posto Vincenzo Iraci ( ASD G.P. Amatori Valderice), quarta posizione per Calogero Di Gioia (Atletica Berradi) scende al quinto posto il veterano del circuito Dario Faro ( G.S. Amatori Palermo). Nella categoria TF prima Teresa Guglielmo (Marathon Monreale) seguita da Nicoletta Fosco ( La Volata Napola), Dorotea Lo Cascio ( 5 Torri Trapani) , Marianna Cudia (Pol. Marsala DOC) e Elena Dragotto (Nonsolocorsapalermo). Categoria M35 saldamente in mano di Vincenzo Schifano (Club Atl. Partinico), secondo Pietro Lombardo ( Club Atl. Partinico), terzo Giovanni Viola (Corricastelvetrano) seguito da Giulio Caracausi (UISP Palermo) e Giulio Prestigiacomo (ASD Polizia di Stato). Nella categoria MF35 nessuna variazione con al comando Marilena A. Lungu (5 Torri Trapani). Cambio alla testa della categoria M40 primo Giuseppe D’Agostino (5 Torri Trapani), scende al secondo posto Vincenzo Giangrasso ( Lipa Atl. Alcamo), sale al terzo posto Antonello La Scala ( Padua Ragusa), quarto a piene gare Martino G. Pugliese (G.C.P. Ciminna) e quinto Giuseppe Geraci ( G.S. Amatori Palermo). Categoria MF40  al primo posto Elisabetta Bella ( CUS Palermo),  mantengono la seconda e terza posizione le compagne di squadra della ASD  Scuola Berradi Giusi Cottone e Francesca Lodetti , salgono al quarto e quinto posto Rosanna Giamporcaro ( Club Atl. Partinico) e Maria T. Bonsignore ( Marathon Monreale). Categoria M45 sale al primo posto Gaetano Immesi ( Universitas Palermo), Bua Vincenzo ( Corricastelvetrano) e Salvatore Messana al secondo e terzo posto, salgono alla quarta e quinta posizione i palermitani Paolo Vassallo (Nonsolocorsapalermo) e Marcello Laquatra  ( G.S. Amatori  Palermo). Categoria MF45 prima Valeria Perticalori ( Scuola Berradi) seguita da Antonella Roncone ( Scuola Berradi), Rosa Rita Vernaci ( ASD Pol. Municipale Palermo), Giuseppina Sardina ( Scuola Berradi) e Loredana Perruccio ( G.S. Amatori Palermo). Categoria M50 bella lotta sportiva  tra Giuseppe Davì (Universitas Palermo)  e Giovanni Bono ( 5 torri Trapani) entrambi a piene gare, sale al terzo posto Elio Amato ( Universitas Palermo), mantiene la quarta posizione Mario Cascio ( Cus Palermo), quinto Antonino Gebbia (Trinacria Palermo). Nella categoria MF50 nessuna variazione rimane al comando Rosalia Vassallo ( Scuola Berradi). Nella categoria M55 salgono nelle prime due posizioni  Francesco Tessio ( Marathon Misilmeri) e il BIOMAN della scorsa edizione Giovanni Billeci ( Nonsolocorsapalermo)  entrambi a piene gare, scende al terzo posto Gianfranco De Gaetano ( ASD Segesta), quarto Giuseppe Agrusa( 5 Torri Trapani) sale al quinto posto  Giuseppe Terenzio ( Universitas Palermo). Categoria MF55 saldamente al comando a piene gare Maria Cristina Gandolfo (Scuola Berradi) nessuna variazione nelle altre posizioni con al secondo posto Antonina Ienna (G.S. Amatori Palermo). Categoria M60 primo Mario Zinna ( 5 Torri Trapani) seguito da Gaspare Grimaudo ( Lipa Atl. Alcamo), Mario Luzzu ( Sport Amatori Partinico), Guglielmo Di Maggio ( Universitas Palermo) e Simone Spada (G.P. Amatori Valderice). Categoria MF60 nessuna variazione prima Maria Rita Fontana ( Pol. Atl. Mazara ). Categoria M65 sale al primo posto F. Paolo Di Domenico ( Universitas Palermo) seguito da Girolamo Schillaci ( G.S. Amatori Palermo), Salvatore Prestigiacomo ( ASD Polizia di Stato) , Domenico Salvia (Uisp Palermo) e Giuseppe Misuraca (G.S. Amatori Palermo).  Nelle restanti categorie nessuna variazione rimangono in testa con due gare nella MF65 Margherita Termini, M70 Domenico Vitale ( Evola Balestrate), M75 Calogero De Simone (Pod. Salemitana),  M80 Antonino Macaluso ( Sport Amatori Partinico), Assoluti Maschili Gianluca Collica. Per la speciale classifica riservata alle società  prima la corazzata ASD Marathon Monreale seguita a poca distanza dall'ASD Club Atletica Partinico e l'ASD Scuola Berradi.  Prossimo appuntamento del circuito BIORACE a Ribera (AG) il 09 giugno con il Trofeo Podistico Sant’Antonio con l’assegnazione di un bonus di 3 punti per tutti gli arrivati.

Mimmo Piombo

Classifica generale del circuito  Biorace dopo la terza prova

Nella foto ASD Marathon Monreale presente alla due giorni podistici LIFE'S.

 

 

 
« InizioPrec.191192193194195196197198199200Succ.Fine »

Offerte

 

FARMACIA CARONNA

Porta Guccia, 9 - 90134 Palermo (PA)

tel. 091 320072

Servizio a domicilio

 



 

Follow us

.

Meteo


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi152
mod_vvisit_counterIeri600
mod_vvisit_counterSettimana752
mod_vvisit_counterMese8503
mod_vvisit_counterVisite Totali1539156

We have: 14 guests online
Totale delle visualizzazioni
Visitors Counter

Copyright © 2011 - ASD Universitas Palermo - Power by Antonio Pizzurro alias AnPi Production

Scaled Image.jpg