2° Trofeo Citta Metr Pa

 

In evidenza

Universitas organizza...

Sponsor

 

 

 

 

 

 

 

Associazioni in rete

Home
Defibrillatori semiautomatici obbligatori per le società sportive professionistiche e per quelle dilettantistiche

Con decreto ministeriale firmato da Renato Balduzzi, Ministro della Salute e da Piero Gnudi, Ministro per lo Sport sarà obbligotario sia per le società professionistiche che per quelle dilettantistiche dotarsi di defibrillatori semiautomatici; diversa la tempistica che obbligherà le società professionistiche ad adeguarsi entro 6 mesi quelle dilettantistiche entro 30 mesi. E' chiaro che ogno costo sarà a carico delle società. Tutto questa segna una nuova "era" per le società che svolgono attività a rischio.
Il decreto ministeriale contiene i passaggi sia per la dotazione dei defibrillatori sia per il personale che dovrà essere formato e pronto all'intervento. I corsi saranno tenuti dai Centri di Formazione delle singole Regioni.
Regole ancora più restrittive per i partecipanti ad attività sportive ad alto impegno cardiovascolare, come manifestazioni podistiche superiori ai 20 km o le gran fondo di ciclismo, sci e nuoto a cui saranno richiesti accertamenti medici supplementari rispetto alla norma. 

Nella foto: è il 14 aprile 2012 ... nella seria A del calcio italiano muore Piermario Morosini per l'assenza in campo di un defibrillatore semiautomatico. 

 
Giro Podistico a tappe Isola di Pantelleria - 1° Trofeo Village Suvaki

Si svolgerà a Pantelleria dal 22 al 29 Giugno il Giro podistico a tappe Isola di Pantelleria 1° Trofeo Village Suvaki - Eco Podistica a tappe.

Regolamento

 
2^ TROFEO CITTA' DI BROLO - NUOVO PROGRAMMA ORARIO

COMUNICAZIONE IMPORTANTE!!!

A seguito della verifica delle iscrizioni pervenute, si porta a conoscenza di tutte le Associazioni interessate che la composizione delle batterie ed il programma orario sono stati così modificati:
ORE 08.45 Ritrovo Giuria e Concorrenti
ORE 09.45    Partenza 1^ Serie Categorie Femminili e Over MM60 - 6km
ORE 10.30 Partenza Batteria UNICA Uomini fino a MM55 10km
ORE 11.30 Premiazioni

 

Si prega di dare massima divulgazione.
La segreteria
 
Tribunale Nazionale Antidoping: tre anni e mezzo di squalifica per Schwazer

Squalifica “pesante” quella che il Tribunale Nazionale Antidoping ha inflitto al marciatore Alex Schwazer;  sono 3 anni e 6 mesi che decorrono dal 30 luglio 2012 e che l’atleta trentino finirà di scontare il 29 gennaio del 2016 quando ancora 32enne potrebbe, tecnicamente, presentarsi al via per i Giochi Olimpici di Rio 2016. Schwazer, come tutti ricorderanno, fu trovato positivo per eritropoietina poco prima della sua prova sulla 50 km a Londra 2012. Contemporaneamente l’atleta di Vipiteno è stato condannato al pagamento delle spese per il procedimento che sono state quantificate in 5.500 euro. Tuttavia il Tribunale ha anche preso atto della collaborazione immediata dell’atleta (art. 10.5.3 del Codice Wada) che potrebbe portare ad una valutazione diversa in base anche a quanto predisposto dalla difesa.

Nella foto: la drammatica conferenza stampa di Schwazer a Londra 2012

 
« InizioPrec.181182183184185186187188189190Succ.Fine »


 

Follow us

.

Meteo


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi11285
mod_vvisit_counterIeri108
mod_vvisit_counterSettimana11393
mod_vvisit_counterMese16629
mod_vvisit_counterVisite Totali1419806

We have: 201 guests online
Totale delle visualizzazioni
Visitors Counter

Copyright © 2011 - ASD Universitas Palermo - Power by Antonio Pizzurro alias AnPi Production

Scaled Image.jpg