Giro podistico a tappe

GIRO A TAPPE FAVIGNANA 2019

In evidenza

Universitas organizza...

Sponsor

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Associazioni in rete

Home
Comunicato Stampa. Podismo: Al via la seconda edizione del Giro Podistico a Tappe di Pantelleria , Immesi e Parisi le teste di serie.

Pantelleria (TP) .  E’ stata presentata alla stampa, nell’affollata Sala Consiliare del Comune di Pantelleria, la seconda edizione del Giro Podistico a tappe dell’Isola di Pantelleria ( in programma dal 22 al 29 giugno 2013).  Gli organizzatori dell’A.S.D. Sport Nuovi Eventi Sicilia  hanno svelato i nomi degli atleti più accreditati alla vittoria finale. Il responsabile tecnico Prof. Ino Gagliardi visto le caratteristiche delle quattro tappe in programma punta per la vittoria finale sul dominatore delle ultime due gare a tappe organizzate in Sicilia, il palermitano Gaetano Immesi ( ASD Universitas Palermo) che vanta nel suo recente palmares agonistico le vittorie al Giro a tappe dell’Isola di Ustica e della due giorni LIFE’S UISP. A dare filo da torcere ad Immesi per la vittoria assoluta  un gruppo di atleti provenienti dal Piemonte e dalla Lombardia, da tenere sott’occhio anche il pantesco Simone Parisi (a cui è stato consegnato il pettorale ufficiale DIADORA n°350) che in questo ultimo periodo è riuscito ad allenarsi proprio nelle sedi delle tappe e tastarne gli aspetti più tecnici.

Tra le donne pronostici per Maria Ricciardi ( ASD Archimede Siracusa)  e Dorotea Vivirito ( GSD Amatori Palermo) con l’incognita delle atlete provenienti dall’Emilia Romagna che potrebbero aggiudicarsi tra le società l’ambito Trofeo Village SUVAKI.

Alla manifestazione che come fine primario ha quello di incentivare il turismo sportivo nelle località più belle della Sicilia vede la partecipazione di un nutrito gruppo di atleti provenienti dalla Svizzera che trascorreranno al temine della settimana sportiva pantesca un ulteriore periodo di vacanza per assaporare ancora meglio le bellezze dell’isola nel cuore del Canale di Sicilia. Appuntamento domenica mattina nel cuore di del caratteristico BORGO ITALIA di Pantelleria per la partenza della prima tappa.

info ed iscrizioni  www.speedpass.it

Mimmo Piombo

 

 
Triathlon- Campionato Regionale Assoluto Triathlon Country - Lago Nicoletti (Enna) 23 giugno 2013


NUOTO/MTB/CORSA

23 Giugno 2013

Campionato Regionale Assoluto - Age Group

REGOLAMENTO

Alla gara potranno partecipare tutti i Triatleti di ambo i sessi, purchè regolarmente tesserati alla F.I.TRI. settore agonistico per il 2013 e gli atleti stranieri regolarmente tesserati alla Federazione di appartenenza.

Possono partecipare, inoltre, coloro che non sono tesserati alla F.I.TRI. purchè in possesso di certificato medico di tipo agonistico per le cat. youth B - Junior-senior-master sottoscrivendo un

"DAY PASS" rilasciato all’atleta dalla F.I.Tri. , con validità alla singola manifestazione. Si fa presente che il Day Pass non costituisce, né equivale al tesseramento annuale e pertanto tra atleta, da una parte, e ASD organizzatrice della gara, dall’altra parte, non si instaura alcun vincolo associativo.

Quote sottoscrizione Day Pass:
3 Cat. Youth B
6 Cat. Junior
15 Cat. Senior - Master

Saranno applicate le norme del regolamento tecnico F.I.TRI. in vigore.

 

Il 4° Triathlon Country di Enna, si svolge sulla distanza Sprint:

Nuoto 750mt
Bici 12km
Corsa 5km

 

- Nuoto unico giro a triangolo di 750mt.
- Bici (mtb ) n° 4 giri ( percorso – mediamente tecnico- tratti duri alternati a tratti scorrevoli )
- Corsa n° 3 giri ( su sterrato )

PROGRAMMA

- ore 8,00 Ritiro Pettorali
- ore 9,00 Apertura zona cambio
- ore 9,30 Chiusura zona cambio
- ore 10,00 Briefing
- ore 10,30 Partenza Triathlon Sprint
- ore 12,30 Ristoro e Premiazioni ( i primi 3 di ogni cat. )

 

ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno pervenire completi di dati anagrafici ( e numero di tessera fitri ) entro il

19 Giugno 2013 alla società A.S.D. ENNA TRIATHLON

Tel. 0935/531266

Cell.347/6427941

e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

QUOTA ISCRIZIONE

CAT. Youth B € 8,00
CAT. sen/ mas € 15,00

Il pagamento avverrà al ritiro dei pettorali.

Notizie Logistiche:
Autostrada Pa- Ct  ( uscita Enna – proseguire direzione Leonforte. A circa 8 Km dallo svincolo trovate l’indicazione – sulla sinistra Diga di Nicoletti ).

 
Comunicato. Podismo: Classifica generale del BIORACE dopo la quinta prova

Palermo.  Aspettando la prossima prova ufficiale del circuito il “GIRO PODISTICO a TAPPE dell’ISOLA di PANTELLERIA” in programma dal 22 al 29 giugno 2013  dove i partecipanti riceveranno l’ambito bonus di tre punti e catalogata anche la quinta prova disputatasi nell’incantevole scenario del centro storico di  Monreale (PA),  la classifica generale del Biorace muta nuovamente nelle posizioni più importanti. Rimangono in lizza per il titolo di BIOMAN 2013  per aver concluso tutte e cinque le prove disputate (con in palio un corredo sportivo DIADORA/TECNICASPORT ) Giovanni Billeci, Marcello Laquatra, Paolo Vassallo, Giuseppe Tessio, Francesco Tessio, Giuseppe Davì, Giulio Caracausi, Vincenzo Schifaudo, Valeria Perticalori e M. Cristina Gandolfo.
Esaminando le prime cinque posizioni di ciascuna delle categorie categoria TM  al primo posto Calogero Di Gioia (Atletica Berradi), seconda posizione Antonio Muratore ( Universitas Palermo),  terzo posto per Francesco Intravaia ( Marathon Monreale), quarto  Alessandro Lo Piccolo ( Marathon Monreale), quinto Dario Faro ( Amatori Palermo). Nella categoria TF prima M.Grazia Bilello ( Club Atl. Partinico), seconda Teresa Guglielmo (Marathon Monreale) seguita da Elena Dragotto ( Nonsolocorsapalermo), Nicoletta Fosco ( La Volata Napola) e Anna Maria Gagliano (Passione Corsa Ribera). Categoria M35 primo Vincenzo Schifano (Club Atl. Partinico), secondo  Giovanni Viola (Corricastelvetrano) seguito da Giulio Caracausi (UISP Palermo),  Pietro Lombardo ( Club Atl. Partinico) e Giuseppe Ingrassellino ( Club Atl. Partinico). Nella categoria MF35  al comando Marilena A. Lungu (5 Torri Trapani)  secondo posto di Daniela Caruso ( Atl. Rosamaria), terza Daniela Vitale ( Sport Amatori Partinico).  Categoria M40 primo Giuseppe D’Agostino (5 Torri Trapani), secondo posto  Pietro Giardina (Passione Corsa Ribera),terzo Alberto Garofalo ( Universitas Palermo) , quarto Roberto Spata ( Sport Amatori Partinico) e quinto Giuseppe Geraci ( Amatori Palermo). Categoria MF40  al primo posto  Francesca Lodetti (ASD  Scuola Berradi ), seconda Rosanna Giamporcaro ( Club Atl. Partinico), terza Anna Bommarito (5 Torri Trapani) , quarta Maria T. Bonsignore ( Marathon Monreale)seguita da Nada Montalbano (Sport Amatori Partinico) . Categoria M45  primo  Gaetano Immesi ( Universitas Palermo), seconda posizione per Giovanni Albano ( Marathon Monreale), terzo Vincenzo Bua (Corricastelvetrano), quarta e quinta posizione Antonio Anselmo (Club Atl. Partinico) e Paolo Vassallo (Nonsolocorsapalermo). Categoria MF45  prima Valeria Perticalori ( Scuola Berradi) seguita da Antonella Roncone ( Scuola Berradi), Rosa Rita Vernaci ( ASD Pol. Municipale Palermo), Loredana Perruccio ( G.S. Amatori Palermo) e Giuseppina Sardina ( Scuola Berradi) Giuseppina Sardina ( Scuola Berradi). Categoria M50 primo Giuseppe Davì (Universitas Palermo)  seguito da  Giovanni Bono ( 5 torri Trapani) entrambi a piene gare, sale al terzo  Elio Amato ( Universitas Palermo) quarto Ignazio Biundo ( Atl. Terrasini) , quinto Salvatore Tavormina ( Passine Corsa Ribera) . Nella categoria MF50  rimane al comando Rosalia Vassallo ( Scuola Berradi) con l’inserimento in seconda posizione Carmela Tagliavia (Fiamma Rossa Palermo). Nella categoria M55 primo a piene gare  Francesco Tessio ( Marathon Misilmeri), secondo Giuseppe Terenzio ( Universitas Palermo), terzo Giovanni Billeci ( Nonsolocorsapalermo), quarto Giuseppe Tessio ( Marathon Misilmeri) e quinto Giuseppe Agrusa( 5 Torri Trapani).  Categoria MF55  al comando a piene gare Maria Cristina Gandolfo (Scuola Berradi),  al secondo posto Antonina Ienna (G.S. Amatori Palermo). Categoria M60 primo Mario Luzzu ( Sport Amatori Partinico), secondo Guglielmo Di Maggio ( Universitas Palermo), terzo Salvatore Drago ( Sport Amatori Partinico) seguito da  Mario Zinna ( 5 Torri Trapani) e Gaspare Grimaudo ( Lipa Atl. Alcamo). Categoria MF60  prima Anna Di Mauro ( Amatori Palermo ). Categoria M65 primo posto  Girolamo Schillaci ( G.S. Amatori Palermo), secondo  F. Paolo Di Domenico ( Universitas Palermo) seguito da Salvatore Prestigiacomo ( ASD Polizia di Stato) , Giuseppe Misuraca ( Amatori Palermo) e Roberto faro ( Amatori Palermo).  Categoria MF65 prima  Margherita Termini, categoria  M70  primo  Giuseppe Pipia ( Passione Corsa Ribera), secondo Mario Bornelli ( Cus Palermo), terzo Domenico Vitale ( Evola Balestrate),  quarto Salvatore Lo Piccolo ( Amatori Palermo)  e quinto Domenico Barone (5 Torri Trapani) , categoria M75 primo Calogero De Simone (Pod. Salemitana), nella categoria  M80 primo Antonino Macaluso ( Sport Amatori Partinico), secondo Francesco De Trovato (Amatori Palermo),  Assoluti Maschili primo Gianluca Collica. Tra le società prima posizione per l’ASD Scuola Atletica Berradi, seconda la ASD Atletica Partinico , terza l’ASD Universitas Palermo quarta l’ASD Marathon Monreale.
Prossimo appuntamento challenger del circuito BIORACE a Partinico(Pa)  il 22 giugno  per “La Corsa in Onore di San Paolino da Nola”, appuntamento quindi a Pantelleria con l’assegnazione del BONUS di 3 punti , ed infine si comunica a tutti gli interessati il posticipo a data da destinarsi ( probabilmente settembre-ottobre) per tre prove ufficiali la “Scalata Dinnamare” a Messina e la STRALASCARI a Lascari (Pa) ed il Trofeo Città di Corleone. Confermata la prova di Trappeto del 21 luglio denominata ”3° Per le Antiche Vie di Trappeto”.
Mancano quindi ancora dieci gare ufficiali  alla fine del circuito BIORACE 2013,  tutto può ancora accadere nella stesura delle varie classifiche di categoria,  il C.O. invita tutti gli atleti a partecipare ad almeno dieci gare come da regolamento per preparare una cerimonia di premiazione finale ancora più ricca e avvincente. BUON DIVERTIMENTO

Mimmo Piombo

Classifica

 

 
Grande edizione della Supermaratona dell’Etna (da Zero a Tremila) riconferma per Lorenzo (SuperTrink) Trincheri e prova “al maschile” per Francesca Marin

Per il secondo anno consecutivo è Lorenzo Trincheri del GS Rota Chiusani a vincere la Supermaratona dell’Etna manifestazione estrema che si sviluppa lungo i 3000 metri di dislivello che vanno da Marina di Cottone (zero metri s.l.d.m) ai 3000 della sommità del più alto vulcano d’Europa. E la conferma di Trincheri è stata “al secondo” visto che ha ripetuto anche il crono migliorandolo dopo ben 3h50’ di un solo secondo.
Ma la vittoria di Trincheri è stata insicura fino alla fine, visto che lo stradista Carmine Buccilli dell’Atletica Casone Noceto ci ha provato rimanendo in testa dal primo al 41° chilometro; ma nelle rampe finali e soprattutto nel lungo sterrato da  Piano Provenzana (quota 1.800) fino  a quota 3000 Super Trink ha messo il turbo rifilando ben 5’ di distacco a Buccilli nei soli due chilometri e mezzo finali. Classifica tutta “straniera” al maschile con l’ottimo quarto posto di Ivano Cudin (vincitore della Spartathlon manifestazione che si svolge in Grecia su un tracciato di oltre 250 chilometri) il quinto del veterano Vuillermoz ed il sesto dell’inglese Junes.  Al femminile prestazione “monstre” di Francesca Marin che si è permessa il lusso di arrivare settima assoluta e di rifilare circa 25’ minuti alla seconda arrivata. I colori siciliani sono stati rappresentati dalla grande prova di Lara La Pera della Polisportiva Nadir di Palermo, seconda appunto dietro la Marin ed al maschile riconferma nei primi dieci assoluti per Gaetano Caruso della Podistica Messina e Matteo Giammona della ASD Universitas Palermo entrambi nella “decina” sia nel 2012 che nel 2013.
Manifestazione impeccabile a cura della “Mario Tosi” di Tarvisio che ogni estate si trasferisce solo per un week end a Fiumefreddo/Piedimonte Etneo/Linguaglossa per regalarci una manifestazione che definire “unica” è sicuramente riduttivo.

Classifica assoluta maschile km 43,150

  1. Trincheri Lorenzo  (GS  Roata Chiusani)                              3h50’
  2. Buccili Carmine (Atletica Casone Noceto)                           3h55’
  3. Martinelli Gianluigi (Maraton Imperia A.Q.Livigno)           4h18’
  4. Cudin Ivan (GM Udinesi)                                                       4h24’
  5. Vuillermoz Marco (Atletica Fogurmad)                               4h33’
  6. Junes Gavin (Ranelaqh Harries)                                           4h44’
  7. Vidali Ermanno (Maraton Imperia Club)                             4h53’
  8. Caruso Gaetano (Podistica Messina)                                    4h57’
  9. Barbacetto Giacomo (Piandias)                                            5h00’
  10. Giammona Matteo (ASD  Universitas Palermo)                  5h13’

Classifica assoluta femminile km 43,150

  1. Marin Francesca  (Runners Bergamo)                                  4h45’
  2. Lara La Pera (Pol Nadir Palermo)                                        5h09’
  3. Confortola Giovanna (Marathon Club A.Q. Livigno)          5h18’

Nell foto: la partenza da quota "zero" di Marina di Cottone (foto M.Crispi)

 
« InizioPrec.181182183184185186187188189190Succ.Fine »

Offerte

 

FARMACIA CARONNA

Porta Guccia, 9 - 90134 Palermo (PA)

tel. 091 320072

Servizio a domicilio

 



 

Follow us

.

Meteo


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi68
mod_vvisit_counterIeri355
mod_vvisit_counterSettimana2394
mod_vvisit_counterMese10376
mod_vvisit_counterVisite Totali1510590

We have: 14 guests online
Totale delle visualizzazioni
Visitors Counter

Copyright © 2011 - ASD Universitas Palermo - Power by Antonio Pizzurro alias AnPi Production

Scaled Image.jpg