In evidenza

Universitas organizza...

Sponsor

 

 

 

 

 

 

 

Associazioni in rete

Home
Rubrica 11 Febbraio 2018 di Chiara Immesi

Massa Carrara. Oggi 11/02/2018 si è svolta la 2° Maratona di Massa Carrara Fonteviva White Marble Marathon, che comprendeva la maratona, la mezza maratona ed una 10km non competitiva. A partecipare alla mezza maratona era presente uno dei nostri atleti, l'instancabile "Guerriero" Lorenzo Abbate che ha staccato il cronometro in 1:14:39, classificandosi 6° assoluto, 3° italiano e 2° nella sua categoria SM. A lui i nostri più sinceri complimenti, continua cosi "Guerriero"!

 

Capo D'Orlando. Oggi 11/02/2018 si è svolta la VIII Mezza Maratona Città di Capo d'Orlando che comprendeva anche una gara sullo stesso percorso di 10500km. Presenti i nostri atleti Universitas, capitanati da Vito Massimo Catania che ancora una volta spinge la carrozzina, per tutti i 21,097 km, di Giusy La Loggia Colombo affetta da sindrome atassica, sempre con tanta gioia. A seguire abbiamo Fabio Bongiorno, anche lui li per percorrere la mezza maratona, con il tempo di 1:17:55 classificandosi 3° nella sua categoria SM. Poi c'è il nostro carissimo "Furetto" nonchè Calogero Di Gioia che ha percorso la mezza maratona in 1:37:06. Adesso passiamo alla 10 km #runforpassion (10500km) dove troviamo una delle nostre donne Lilly Spanu, per lei seconda gara del 2018 rientrata da un periodo lungo di infortunio, per lei oggi gara chiusa in 1:00:23 classificandosi 4° della sua categoria SF 50. Poi abbiamo Elena Giacoletti con un tempo di 56.32 classificandosi 2° nella sua categoria SF 50. Ed infine abbiamo Sergio Di Liberto che ha chiuso con un tempo di 56:31. Abbiamo appreso la notizia delle condizioni meteo avverse causa forte vento. Ancora tantissimi complimenti a tutti!

 
3° Trofeo Ipercoop Palermo: il 18 febbraio il primo appuntamento del 2° Circuito Grand Prix Provinciale Palermo.
Universitas News

 

SCARICA REGOLAMENTO GARA

SCARICA LOCANDINA IPERCOOP

Finalmente arriva con la data del 18 febbraio 2018 la prima tappa dell'atteso 2° Circuito Grand Prix provinciale di Palermo.
La manifestazione podistica è organizzata dalla nostra Associazione Sportiva Dilettantistica Universitas Pa In collaborazione con la Coop Alleanza 3.0 e il Centro Commerciale Ipercoop La Torre, la sede dove avrà luogo l'evento.
I risultati finali saranno validi per il Campionato Provinciale individuale e di Società Master e categorie Giovanili; potranno partecipare alla manifestazione gli atleti appartenenti alle categorie Esordienti / Ragazzi/e / Cadetti/e / Allievi/e/ Juniores/Promesse/Seniores/Master M/F tesserati per il 2018 per società affiliate alla FIDAL, atleti in possesso di Runcard o tesserati per l'Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica) ACSI convenzionato ed atleti in possesso di Runcard EPS.
Ad impreziosire questo nostro evento, oltre alla partecipazione dei nostri più forti atleti, per citarne qualcuno, Abbate, Cimo', Priano, Di Salvo, Zeferino ecc, sarà presente anche la Campionessa Silvia La Barbera, classe 84' mezza fondista italiana di Altofonte, Oro Juniores, Bronzo Under23, e Campionessa Italiana per corsa campestre 2016 di Gubbio, tesserata nei Caivano Runners, e dai più forti crossisti della provincia di Palermo. Purtroppo sarà assente per l'evento il nostro fiore all'occhiello Chiara Immesi, impegnata lo stesso giorno a Verona nella mezza maratona. A Lei il nostro in bocca al lupo.

Programma Orario 3° Trofeo Ipercoop Palermo:
Inizio ore 09:00: ritrovo dei partecipanti e ritiro pacco gara.
Ore 09:30: Partenza Esordienti C-B:    400 metri
a seguire: Partenza Esordienti A:            400 metri
a seguire: Partenza Ragazze:                    800 metri
a seguire: Partenza Ragazzi/Cadette:     1.200 metri
a seguire: Partenza Cadetti/Allieve:       1.600 metri
a seguire: Partenza Allievi:                        2.400 metri
a seguire: Partenza Donne Jun/Prom/Sen/Master 4.000 metri e Uomini Master da SM60 in poi   4.800 metri
a seguire: Partenza Uomini Jun/Prom/Sen/Master fino alla SM55     4.800 metri
a seguire: Cerimonia di Premiazione.

Il programma orario può subire modifiche in base al numero dei partecipanti.


Iscrizioni e quote:
Le iscrizioni complete di cognome, nome, categoria, data di nascita, numero di tessera dovranno pervenire su carta intestata a firma del presidente della società entro le ore 20 di Giovedì 15 febbraio 2018 all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure compilando il modulo di iscrizione presente nel sito speedpass.it.
Non si accetteranno esclusivamente iscrizioni la Domenica.
I possessori di RUNCARD, RUNCARD EPS e i tesserati con E.P.S. convenzionati ACSI dovranno inoltrare la copia della tessera e la copia del Certificato Medico Agonistico per ATLETICA LEGGERA; certificati medici rilasciati per altri sport NON VERRANNO presi in considerazione.
La quota di iscrizione individuale è di € 8,00 da pagarsi in contanti al momento del ritiro dei pettorali da parte di un responsabile della società di appartenenza ad eccezione delle categorie Esordienti/Ragazzi/Cadetti/Allievi dove il contributo partecipativo è di € 3,00 euro ad atleta.

Premiazioni individuali:
Saranno premiati primi tre di ogni categoria M/F con coppe e i Campioni Provinciali di ogni categoria Master con maglia tecnica.

Premiazioni di società:
Verranno premiate le prime tre Società classificate del Campionato provinciale maschili e femminili Master e le società vincitrici maschili e femminili cat. Ragazzi e Cadetti.

Criterio di assegnazione dei punteggi per il Campionato Provinciale di società:
La classifica di società verrà stabilita con i seguenti punteggi:
1 punto al primo classificato
2 punti al secondo classificato
3 punti al 3 classificato
e così via fino all’ultimo classificato.
Le Società possono partecipare con un numero illimitato di atleti;  si classificheranno tutte le società che avranno piazzato 3 atleti con il punteggio più basso.

Note:
Sarà previsto un punto di ristoro nei pressi della zona partenza/arrivo.
L’assistenza medica sarà garantita attraverso la presenza di un ambulanza con medico e defibrillatore.
Con l’iscrizione alla manifestazione, il concorrente autorizza espressamente gli organizzatori ad utilizzare, senza compenso alcuno a suo favore, immagini, fisse e/o in movimento, che lo ritraggano durante la sua partecipazione alla gara. Gli organizzatori potranno cedere ai propri partner istituzionali e commerciali nonché a ditte e/o privati i diritti di uso dell'immagine previsti nel presente accordo. Tale autorizzazione deve intendersi prestata a tempo indeterminato, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti e dei trattati in vigore e senza limiti territoriali in tutto il mondo; per l'impiego di pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati in tutti i supporti, fotografico compreso.
Con l’iscrizione l’atleta dichiara di conoscere e di accettare il presente regolamento e di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Gli atleti partecipanti dovranno rispettare le norme del Codice della Strada. Ai sensi del D.lgs. 196 del 30/6/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), esprime inoltre il consenso all’uso dei propri dati personali per le finalità connesse o strumentali all’organizzazione della gara e per formare l’archivio storico della manifestazione
L'A.S.D. organizzatrice s'impegna a rispettare quanto previsto nelle norme F.I.D.A.L. per l'organizzazione delle manifestazioni e si assume la responsabilità di rispettare quanto previsto nelle leggi e normative sportive, amministrative, civili e penali.

 
Siciliarunning.it. Osama Zoghlami e Federica Sugamiele fanno festa al Carnevale di Acireale.

C’è il Cus Palermo, ma anche tanto azzurro, sul tetto del 4° Trofeo Carnevale di Acireale che si è disputato stamane nella cittadina ionica. Tra gli uomini infatti a vincere è stato Osama Zoghlami, bronzo sulla distanza dei 3000 siepi nel 2015 agli Europei under 23 di Tallinn e con un PB sulla specialità di 8.22.94 (stabilito a Palermo nel settembre scorso); tra le donne successo dell’atleta nativa di Erice Federica Sugamiele che più volte ha risposto alla chiamata del DT Baldini, ultima la partecipazione agli europei di cross di Samorin, nel dicembre scorso dove l’atleta di Erice è giunta 39 assoluta. 
La manifestazione organizzata dall’Atletica Virtus Acireale , è stata valida come 2° prova del Grand Prix Regionale di corsa su strada – circuito Brillante. Gara dal sapore nazionale visto il parterre di atleti presenti che hanno monopolizzato l’attenzione del folto pubblico che ha seguito la sfida. Zoghlami, Agnello (Casone Noceto), Brancato (Parco Alpi Apuane) il terzetto dei battistrada insieme per tre quarti di gara l’allungo decisivo operato dal cussino è avvenuto infatti nell’ultimo dei cinque giri previsti, accelerazione che gli ha permesso di arrivare in solitaria al traguardo,seguito ad una manciata di  secondi dall’atleta di Misilmeri Vincenzo Agnello e dal lentinese Brancato.
Gara a sé per Federica Sugamiele ma non per questo meno spettacolare con una Tatiana Betta in netta ripresa e ottima seconda, a completare il podio una ritrovata Barbara Bennici che ad Acireale aveva già vinto nel 2016. Gara velocissima e record del percorso frantumati con Zoghlami e Sugamiele a cui è andato il premio in denaro previsto dall’organizzazione per coloro che avessero migliorato i precedenti timing. In premiazione le squadre con più finisher, nell’ordine: Universitas Palermo, Atletica Sicilia e Trinacria Palermo.
Gara impreziosita anche dalla presenza di due over 85 (De Trovato e Macaluso) e di altrettanti over 80, Caldarella e Pantò, per loro tre giri del percorso e tanti applausi.
600 gli atleti al traguardo, numero che la dice lunga su come la manifestazione organizzata dalla società del presidente Leotta sia tra le più appetite dai podisti siciliani. Una gara in pieno carnevale che ha visto molti  atleti cimentarsi in maschera tra curve basolato e discese. Tre quelle più originali premiate a fine gara dall’organizzazione, la più osannata e originale quella di Pippo Stancampiano nei panni di Leonida, con tanto di elmo, scudo e lancia. Ristoro ancora una volta curato dai ragazzi dell’istituto alberghiero di Giarre e premi a tema con la giornata, realizzati artigianalmente.
Dopo la corsa campestre di Piazza Armerina, prosegue dunque a gonfie vele il Grand Prix Regionale di corsa su strada, che vivrà il suo terzo appuntamento domenica 11 marzo a Niscemi con una nuova campestre stavolta valida come campionato regionale individuale.

CLASSIFICA UOMINI (10 KM)

Osama Zoghlami (Cus Palermo) 31.08
Vincenzo Agnello (Casone Noceto) 31.14
Alessandro Brancato (Parco Alpi Apuane) 31.17
Filippo Lo Piccolo (Monti Rossi Nicolosi)
Vito Massimo Catania (Universitas Palermo) 34.06


CLASSIFICA DONNE (10 KM)

Federica Sugamiele (Cus Palermo) 36’43
Tatiana Betta (Podistica Messina) 38.36
Barbara Bennici (Casone Noceto) 38.56
Chiara Immesi (Universitas Palermo) 39.14
Elena Terraciano (Archimede Siracusa) 40.58

 

Articolo Siciliarunning.it

 
Siciliarunning.it. A Universitas Palermo e Trinacria Palermo i titoli regionali a squadre di corsa campestre

Temperature invernali e pioggerella mista a neve caduta a tratti nel corso della gara, abiti perfetti per una corsa campestre che si rispetti e che hanno “vestito” la 42esima edizione dei Campionati Regionali Amatori/Master di specialità che si è disputata stamani a Piazza Armerina. Palcoscenico la Fiera Ex Siace già due volte, nel recente passato, protagonista dei campionati. Oltre 400 gli atleti suddivisi in tre agguerrite batterie. Il titolo tra le società maschili è andato all’Universitas Palermo del presidente Gagliardi, che ha ribadito di essere una corazzata imbattibile. Podio occupato, al secondo posto dalla Trinacria Palermo e al terzo dalla Podistica Messina. Al femminile vittoria meritata per la Trinacria Palermo; la società del presidente Arena ha iniziato nel migliore dei modi un anno che la vedrà sicuramente protagonista in lungo e in largo. Seconda piazza per la Podistica Messina, accreditata alla vigilia dai favori del pronostico, terza l’Universitas Palermo. 
La gara: nella prima batteria Uomini Over 60 e donne (4.800 metri) vittoria netta di Ettore Rivoli padrone di casa  dell’Asd Libertas Atletica Bellia. Al secondo posto Tatiana Betta (Podistica Messina), terza Chiara Immesi (Universitas Palermo). A Tatiana Betta, prima assoluta tra le donne la maglia Trinacria di leader della classifica a tempo. Esordio stagionale invece con la nuova categoria (SM85) per Francesco Macaluso  (Sport Amatori Partinico) esempio di longevità e sportiva.
La seconda batteria (SM50, SM55 per un totale di 6300 metri) ha visto l’altrettanta netta vittoria di Abdelkrim Boumalik (Atletica Canicattì) che, giro dopo giro, ha sfiancato la resistenza di Franco Carpinteri (Mega Hobby Sport). Terzo, autore di un’ottima prova, Rosario Cirrito (Universitas Palermo).
Nella terza batteria (da SM a SM45) altro monologo, stavolta a recitarlo è stato Mohamed Idrissi (Mega Hobby Sport) che ha regolato Vito Massimo Catania alla sua “prima” con l’Universitas Palermo ed il compagno di squadra Lucio Cimò.
La manifestazione, indetta dal Comitato Regionale FIDAL Sicilia ed organizzata dall’ASD Libertas Atletica Bellia, con il patrocinio del Comune di Piazza Armerina è stata valida come prima prova del Grand Prix Sicilia di Corsa Senior/Master – Circuito Brillante.  Fattiva la collaborazione degli uomini dell’Esercito, del 62° Reggimento – Fanteria Sicilia, che sin dalla mattina hanno lavorato per montare due tende – spogliatoio.

LE CLASSIFICHE:

PRIMA BATTERIA: SM60 e categorie femminili km. 4,800

Ettore Rivoli (Libertas Atletica Bellia)                         19.21
Tatiana Betta (Podistica Messina)                                  19.41
Chiara Immesi (Universitas Palermo)                           19.47
Giulio Caniglia (Atletica Sicilia)                                        20.26
Francesco Paolo Rindone (Marathon Club Enna) 20.27


SECONDA BATTERIA: SM50, SM55 km. 6,300

Abdelkrim Boumalik (Atletica Canicattì)  22.27
Franco Carpinteri (Mega Hobby Sport)     23.17
Rosario Cirrito (UNiversitas Palermo)       23.56
Leone Lazzara (Archimede Siracuysa)       24.22
Sessa Salvatore (Podistica Messina)          24.59


TERZA BATTERIA: SM , SM35, SM40, SM45  km. 6,300

Mohamed Idrissi (Mega Hobby Sport)                 21.41
Vito Massimo Catania (Universitas Palermo)  22.04
Lucio Cimò (Universitas Palermo)                          22.15
Vincenzo Schembari (Atletica Pdua Ragusa)   22.24                                           
Giovanni Cavallo (Podistica Messina)                  22.35


Prossimo appuntamento con il GP Sicilia il 4 Febbraio ad Acireale, il cross (con l’assegnazione dei titoli regionali individuali) tornerà l’undici marzo e si disputerà a Niscemi.

Articolo Siciliarunning.it

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »


 

Follow us

.

Meteo


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi36
mod_vvisit_counterIeri96
mod_vvisit_counterSettimana1338
mod_vvisit_counterMese3984
mod_vvisit_counterVisite Totali1386624

We have: 32 guests online
Totale delle visualizzazioni
Visitors Counter

Copyright © 2011 - ASD Universitas Palermo - Power by Antonio Pizzurro alias AnPi Production

Scaled Image.jpg