Giro a Tappe Favignana

In evidenza

Universitas organizza...

Associazioni in rete

Sponsor

 

 

Home
Rinviato il “1° Trofeo Comune di Bisacquino”

E’ stata rinviato a data da destinarsi il 1° Trofeo Comune di Bisacquino, in programma sabato 20 maggio. Ne dà notizia l’organizzazione. La manifestazione era valida come quinta prova del Grand Prix provinciale, circuito promosso dall’ Universitas Palermo e dalle consorziate Marathon Altofonte, Marathon Monreale, Trinacria Palermo, Good Race Team, Palermo Running e  Murialdo Cefalù.
Nell’attesa di conoscere la data del recupero (ve ne daremo notizia quanto prima) il prossimo appuntamento è per domenica 28 maggio a Campofiorito con il 1° Trofeo Comune di Campofiorito.

 
Siciliarunning.it. GP provinciale: a Bisacquino si corre sabato pomeriggio con 5 punti di bonus

Appena archiviata la prova di Lascari, sabato prossimo, 20 maggio, si torna a correre per il Grand Prix Provinciale con il 1° Trofeo Comune di Bisacquino, quinta tappa del circuito promosso dall’ Universitas Palermo e dalle consorziate Marathon Altofonte, Marathon Monreale, Trinacria Palermo, Good Race Team, Palermo Running e  Murialdo Cefalù. La manifestazione di Bisacquino, si svolgerà nel pomeriggio e prevederà l’attribuzione di 5 punti di bonus che andranno a tutti gli atleti arrivati.

Percorso: La gara si svolgerà presso il centro storico di Bisacquino. Si parte in Piazza Triona, si percorreranno via del Carmine, via del Giorgio, via Monsignore Bacile, via Ragusa, contrada Cozzo di Castro, Corso Triona, via Acquanova, arrivo in Piazza Triona. Un giro completo è di km 1,000 da ripetere 7 volte per gli Uomini fino alla Cat. SM55, 5 volte per le Donne e gli Uomini over SM60.
Iscrizioni e quote: Le iscrizioni complete di cognome, nome, categoria, data di nascita, numero di tessera dovranno pervenire su carta intestata a firma del presidente della società entro le ore 20 di giovedì 18/05/2017 all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Non si accetteranno iscrizioni il Sabato.
La quota di iscrizione per gli atleti appartenenti alle categorie Jun/Pro/Sen/Mas è di € 8,00 da pagarsi al momento del ritiro dei pettorali da parte di un responsabile della società di appartenenza.
Il contributo partecipativo per il settore giovanile è di € 2,00 ad atleta.
Premiazioni: saranno premiati il Primi tre di categoria con coppe.
Modalità di pagamento: in contanti al ritiro del pettorale.
Contatti: per maggiori informazioni: Ignazio Gagliardi 348 2647593
E-mail: Sito Web: www.speedpass.it – siciliarunning.it
PROGRAMMA:
– Ore 15:00 ritrovo dei partecipanti e ritiro pacco gara.
– Ore 15:30 Partenza Esordienti C e B – 300 metri
–  seguire Partenza Esordienti A – 500 metri
– a seguire Partenza Ragazze – 800 metri
– a seguire Partenza Ragazzi e Cadette – 1.000 metri
– a seguire Partenza Cadetti e Allievi/e – 2.000 metri
– a seguire Partenza Jun/Pro/Sen/Mas:
– Uomini fino alla Cat. SM55 – 7.000 metri
– Donne e Uomini over SM60 – 5.000 metri
 A seguire Cerimonia di Premiazione
Alla manifestazione possono partecipare tutte le società e gli atleti in regola con il tesseramento FIDAL per l’anno 2017, tutti i possessori di RUNCARD nonché i tesserati ad Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e convenzionati con la FIDAL.

Articolo Siciliarunning.it

 
Siciliarunning.it. Trofeo Comune di Lascari: lo spettacolo arriva dai più giovani.

Palcoscenico dedicato ai più giovani, che stamattina hanno letteralmente invaso Lascari in occasione del 1° Trofeo Comune di Lascari quarta prova del Grand Prix Provinciale. Dagli Esordienti, passando ai ragazzi, fino ai cadetti, a rappresentare alcune società della nostra provincia, che all’attività amatoriale e prettamente agonistica, hanno affiancato anche quella (importantissima) dedicata al vivaio delle giovani leve, come la Partinico Running, la Palermo H13.30, la Murialdo Cefalù, il Gruppo atletico sportivo Castelbuonese e la corazzata Arci XIII dicembre del presidente Nino Bruno. Una presenza massiccia di giovanissimi in gara, come difficilmente si vede nelle manifestazioni podistiche siciliane. Calore, colore e tanto agonismo  con genitori e tecnici parte quantomai attiva delle varie competizioni.
A seguire le batterie delle categorie giovanili, la gara dedicata ai senior/master. Percorso duro, con repentine discese e inquietanti salite, e caldo hanno contribuito a fare della gara di Lascari, “la gara” per sofferenza e difficoltà. Serie unica, ma distanze diverse: cinque giri (ogni di circa 1250 metri) per donne e uomini Over SM60, sette per tutti gli altri. A tagliare per prima il traguardo è stata Chiara Immesi (Universitas Palermo) che ha preceduto Giovanni Fusco (Universitas) ed Ettore Caratozzolo (Himera Marathon), primo e secondo dei meno giovani.
Podio donne tutto Universitas con Daniela Bongiorno seconda e Adriana Di Salvo terza. Nella gara lunga nessun problema per Lucio Cimò (Universitas Palermo) che dopo un primo giro di studio ha rotto gli indugi staccando e di netto gli avversari. Secondo Lorenzo Abbate, terzo Antonino Muratore entrambi della scuderia Universitas.
Direttore d’orchestra del consorzio di squadre che organizzano il Grand Prix provinciale, Ino Gagliardi ben coadiuvato oggi dallo staff della Murialdo Cefalù. Buona la risposta del paesino di Lascari, con polizia municipale e amministrazione comunale che hanno svolto al meglio la loro opera, di controllo la prima, di supporto e logistica la seconda. In chiusura le rituali premiazioni, coppe e medaglie per i più piccoli, coppe e bottigliette d’olio locale per i  master.
Il Grand Prix provinciale torna già sabato prossimo con la gara pomeridiana (ritrovo alle ore 15) in programma a Bisacquino, manifestazione che assegnerà 5 punti di bonus per la speciale classifica.

Articolo Siciliarunning.it

 
Domenica 07 maggio 2017 - Francesco Tona è Campione Italiano Geometri di Maratona.

Fano. L'atleta targato Universitas Palermo Francesco Paolo Tona si è reso protagonista questa mattina nella celebre ColleMar-athon, percorrendo i borghi medievali più belli della Provincia di Pesaro e Urbino. In un percorso ondulato ma comunque scorrevole per via della discesa a tratti ripida che ha accompagnato gli atleti verso il traguardo situato sul porto turistico di Fano (la partenza era situata a 320 s.l.m. in località Barchi), il geometra Tona ha conquistato il titolo nazionale di categoria professionale grazie al crono finale di 2h54'48". Francesco, dopo un passaggio "troppo" brillante alla mezza di 1h22'42", ha avvertito una crisi muscolare a partire dal 32° km, pagando così un dazio in termini cronometrici di circa 10'. La caparbietà e la forza di volontà sono state le principali qualità che hanno contraddistinto il nostro tesserato Universitas: "è stata davvero dura oggi, un percorso ricco di saliscendi che spezzavano le gambe, negli ultimi km non ho più retto ma la voglia di finire la gara era tantissima. Adesso ci godiamo questo titolo nazionale e le prelibatezze gastronomiche di questa incantevole Regione che consiglio a tutti di visitare, le Marche."

Foto CorriPalermo.it: Francesco Tona mentre corre al Vivicittà di Palermo.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »


 

Follow us

.

Meteo


mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1123
mod_vvisit_counterIeri144
mod_vvisit_counterSettimana1609
mod_vvisit_counterMese3816
mod_vvisit_counterVisite Totali1343518

We have: 13 guests, 1 members online
Totale delle visualizzazioni
Visitors Counter

Copyright © 2011 - ASD Universitas Palermo - Power by Antonio Pizzurro alias AnPi Production

UNIVERSITAS_nuovo logo 2015.jpg